HOME Notizie Tutto pronto per finale del Festival del Cabaret

SASSANO: TUTTO PRONTO PER FINALE DEL FESTIVAL DEL CABARET

Articolo tratto da: "Salerno Notizie"

E’ tutto pronto per la Finale del Festival Nazionale del Cabaret in programma il prossimo 28 settembre presso la Villa Comunale di Silla di Sassano nel Vallo di Diano. La kermesse organizzata dall’effervescente cabarettista originario del luogo Giovanni Trotta (in arte Anthony Trotta) prevede momenti divertenti affidati ai 12 partecipanti provenienti da diverse località italiane.



La giuria tecnica formata dai giornalisti Maria Grazia Petrizzo ed Aldo Bianchini, la prof.ssa Paola Testaferrata, il musicista Tami Pinto, l’attrice Sabrina Dodaro, il cabarettista saprese Franco Guzzo ed il responsabile di Bravo Grazie Claudio Calì, nelle scorse settimane ha selezionato i finalisti dell’ultima tappa del circuito nazionale del Festival che si sfideranno a Sassano con esilaranti numeri per ricevere il Premio “Il Giullare D’oro” e partecipare, così, alla finalissima di Saint Vincent trasmessa in diretta da RAI 2 in prima serata a gennaio 2007.



Il Festival del Cabaret di Sassano legato al circuito Bravo Grazie in caso di pioggia si svolgerà presso l’Hotel Montpellier. La kermesse è organizzata dall'Associazione Culturale "Il Giullare" con il patrocinio della Provincia di Salerno, il Comune di Sassano ed il sostegno economico di numerose aziende valdianesi che hanno voluto sostenere l’originale iniziativa che vede come ospite d’eccezione la soubrette Stefania Cento della trasmissione “Ci vediamo in Tv” di Rai 1. Non mancheranno, comunque, momenti legati alla storia del Vallo di Diano con la commemorazione del professore Pasquale Petrizzo alla cui figura i Ragazzi del Gruppo del Teatro Sassanese dedicheranno una sfilata in costumi d’epoca ad apertura spettacolo dal titolo “Per non dimenticare”. A ricordare l’estinto cultore del dialetto locale e primo fondatore del Teatro Sassanese sarà il professore Giuseppe Colitti di Sala Consilina presidente del Centro Studi e Ricerche “Pietro Laveglia”.



A contendersi il Premio Giullare D’Oro assegnato dalla giuria tecnica saranno i cabarettisti emergenti: Enzo Costanza di Avellino, I Tam Tam di Potenza, Antonio Filippelli di Napoli, Eugenio Corsi di Avellino, Moira Marzi di Roma, Adriano Perelli di Siracusa, Pierluigi Patimo di Bari, Angelo Salamina di Taranto, Tommy Mellone di Napoli, Vanna& Vincenzo di Frosinone, Antonio Gambino di Milano, Antonio De Rosa di Lodi. Il Premio “Il Giullare D’argento”, invece, sarà assegnato dal pubblico al cabarettista più acclamato dagli applausi dei presenti. Il Premio “Giullare di bronzo” dedicato alla memoria del fondatore del Gruppo teatrale Sassanese il professore Pasquale Petrizzo, andrà al cabarettista che presenterà il miglior testo comico.



Il Premio “Caterina Longhin”, invece, andrà all’artista che proporrà una performance originale ed inconsueta. La serata presentata dal patron del Festival Anthony Trotta, la giornalista Antonietta Nicodemo e la show girl Stefania Cento, inoltre, sarà allietata dalla musica dell’organetto di Giovanni Rizzo, giovanissimo musicista di Teggiano vincitore del Festival Nazionale di Organetto diatonico e dal repertorio di imitazione dei versi degli animali proposto da Agostino Coiro vincitore della Corrida del 1993. La Crazy Band ed il gruppo jazz I Sincopo regaleranno momenti musicali al pubblico che potrà gustare, in chiusura serata, un primo di fagioli con le cozze ed altre pietanze tipiche del territorio.
News pubblicata il 25-09-2006, letta 3328 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Sassano Informazioni su Sassano
Immagini di Sassano Attivitŕ commerciali a Sassano

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati