HOME Notizie Potenziamento della Raccolta Differenziata nel Comune più virtuoso della Campania

ATENA LUCANA: POTENZIAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL COMUNE PIù VIRTUOSO DELLA CAMPANIA

“…Continuiamo a differenziarci…”. Questo lo slogan della campagna di sensibilizzazione ambientale che, elaborata e coordinata dal Comune, mira ad incentivare la raccolta differenziata dei rifiuti ad Atena Lucana. Dopo aver ottenuto il prestigioso riconoscimento del Premio Riciclone 2006 con una percentuale da record di raccolta del 96,1%, l’amministrazione comunale ha deciso di implementare ancora di più la differenziazione dei rifiuti attraverso una massiccia campagna di sensibilizzazione e di potenziamento. Essa è stata progettata sulla base delle diverse esigenze dei circa duemila abitanti di Atena. In particolare saranno distribuite nelle scuole e alle famiglie migliaia di pieghevoli che illustrano le modalità di raccolta differenziata ed affissi centinaia di manifesti per pubblicizzare gli orari di raccolta delle diverse frazioni di rifiuto, mentre per ogni singolo nucleo familiare sarà distribuito un nuovo kit per la raccolta contente un secchiello, buste Mater Bi, e soprattutto, novità assoluta, un contenitore per la raccolta dell’olio da cucina. Il progetto prevede anche il potenziamento dei mezzi con l’acquisto di un nuovo compattatore per la raccolta differenziata. Atena Lucana si propone così sempre di più come “paese modello” in tema di cultura ambientale.

"Lo slogan …Continuiamo a differenziarci… fa leva, sottolinea il sindaco, Sergio Annunziata, sullo sforzo congiunto di tutti gli abitanti di Atena Lucana per uno scopo comune che è quello di riequilibrare il rapporto tra uomo e ambiente con l'obiettivo di uno sviluppo sostenibile. L'elemento fondamentale è, infatti, la condivisione e la partecipazione attiva, da parte di ogni cittadino, piccolo o adulto, produttore e consumatore, ad un progetto comune che riguarda tutti noi a livello soggettivo e collettivo. Si vuole così creare una cultura consapevole della limitatezza e della non rinnovabilità delle risorse ambientali".

Ma la “novità” più significativa è rappresentata dalla tariffa della tassa comunale sui rifiuti che rimarrà invariata. I cittadini di Atena, infatti, per le civili abitazioni, continueranno a pagare 0,53 centesimi per mq. Vale a dire che il proprietario di un’abitazione di 100 mq pagherà soltanto 53 euro all’anno per lo smaltimento dei propri rifiuti. Una tariffa che risulta essere fra le più basse della Regione Campania.

Intanto, in segno di ringraziamento, nei prossimi giorni l’amministrazione comunale invierà ai cittadini una lettera aperta dal titolo: “siamo stati tutti bravi. Continuiamo a differenziarci. ”Un semplice modo per evidenziare l’alto senso civico che ci contraddistingue.”


Note: Comunicato stampa del Comune di Atena Lucana
News pubblicata il 11-12-2006, letta 2067 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Atena Lucana Informazioni su Atena Lucana
Immagini di Atena Lucana Attività commerciali a Atena Lucana

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati