HOME Notizie Studi sulla Certosa di San Lorenzo nel ’900

PADULA: STUDI SULLA CERTOSA DI SAN LORENZO NEL ’900

Articolo tratto da: "Il Mattino"

Sarà presentato venerdì, 27 aprile alle 16,30, nel Refettorio della Certosa di San Lorezo a Padula, il libro di Mario Casella "La Certosa di Padula in età contemporanea( 1866-1960)"", pubblicato da Laveglia Editore. Dopo i saluti del soprintendente BAPPSAE di Salerno, Giuseppe Zampino, del presidente della Società Salernitana di Storia Patria, Italo Gallo, dell'Assessore alla Cultura del comune di Padula, Franco Vitale, e della presidente della Pro Loco, Tina D'Urso, presenteranno il libro i docenti universitari Carmine Carlone (II Università di Napoli), e Luigi Rossi (Università di Salerno).
Le conclusioni saranno tratte da Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro. Coordinerà gli interventi il giornalista Giuseppe D'Amico. Come ricorda il titolo, il libro di Mario Casella (originario di Teggiano e docente di Storia Contemporanea all'Università di Lecce) ricostruisce le fasi storiche dell'ultimo secolo della Certosa, quando, lasciata definitivamente dai monaci che l'avevano gestita per secoli, subì trattamenti di volta in volta diversificati, dal 1866, anno delle leggi eversive del nuovo Regno d'Italia, ai giorni nostri. L’autore ha fatto rivivere un secolo circa di vita e di storia del monumento più importante della provincia di Salerno ed uno dei più importanti dell'Italia intera.
News pubblicata il 26-04-2007, letta 1408 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Padula Informazioni su Padula
Immagini di Padula Attivitŕ commerciali a Padula

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati