HOME Notizie Migliaia di presenze alla IX edizione de "La valle delle orchidee". A Giugno la carta rossa della valle approderĂ  da Prodi

SASSANO: MIGLIAIA DI PRESENZE ALLA IX EDIZIONE DE "LA VALLE DELLE ORCHIDEE". A GIUGNO LA CARTA ROSSA DELLA VALLE APPRODERĂ  DA PRODI

Si è conclusa la nona edizione della “Settimana delle Orchidee selvatiche”, svoltasi a Sassano dal 7 al 13 maggio scorsi. Nel corso della kermesse sono stati migliaia i visitatori che hanno effettuato escursioni nella “struttura aperta” della Valle delle Orchidee e nel museo delle antiche coltivazioni.
Tutti sono rimasti affascinati dalla bellezza e dai colori delle 184 specie di orchidee selvatiche, dagli alberi di betulla e dagli animali allo stato brado presenti nei 47 kmq della Valle sassanese che si trova nel cuore dell’area protetta del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Il programma della nona edizione ha offerto un mix di natura, arte, scienza botanica, cultura, fotografia, spettacoli e degustazioni di prodotti tipici.
Fra le novità di quest’anno la presentazione del “Menu Orchidea” che, curato dal cuoco Peppe Aversa (Stella Michelin), sarà oggetto nei prossimi mesi di un corso di formazione professionale a beneficio dei cuochi dei ristoranti del Vallo di Diano. Il “Menu Orchidea”, al termine del corso, potrà essere degustato in tutti i locali del comprensorio. Un modo diverso per promuovere per tutto l’anno la splendida emergenza naturalistica sassanese.
Per quanto concerne l’aspetto scientifico, l’attenzione è stata puntata sulla “Carta Rossa della Valle delle Orchidee di Sassano”. Un documento, che siglato lo scorso anno da esponenti del mondo scientifico ed istituzionale, sarà sottoposto nel prossimo mese di giugno all’attenzione del presidente del Consiglio dei Ministri, Romano Prodi. Con la Carta Rossa si afferma, fra l’altro, la necessità di salvaguardare il delicato equilibrio dell’ambiente antropogeno della Valle tra ecosistemi particolari e si auspica che le condizioni ambientali ed i rapporti uomo-natura possano rimanere quelli di oggi.
Ma, tornando al programma della kermesse, nell’ultimo giorno, domenica 13 maggio, ai circa cinquemila visitatori sono stati proposti diversi momenti spettacolari con esibizioni di aquilonismo acrobatico da parte del campione del mondo, Vladimiro Rossi, di falconeria e con il laboratorio ludico-creativo “Il Paese delle Orchidee” a beneficio dei bimbi. Agli spettacoli hanno assistito, accompagnati dal sindaco di Sassano, Domenico Rubino, e dall’assessore provinciale, Gaetano Arenare, diversi rappresentanti delle istituzioni fra essi il senatore Marco Pecoraro Scanio, l’onorevole Tommaso Pellegrino ed il commissario del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Giusepe Tarallo.
La Kermesse della natura è stata promossa dal Comune di Sassano col patrocinio della Provincia di Salerno, di Ecometa e del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Note: Comunicato stampa del Comune di Sassano
News pubblicata il 14-05-2007, letta 1621 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Sassano Informazioni su Sassano
Immagini di Sassano Attivitŕ commerciali a Sassano

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati