HOME Notizie Il depuratore inquina il Tanagro: una denuncia

ATENA LUCANA: IL DEPURATORE INQUINA IL TANAGRO: UNA DENUNCIA

Articolo tratto da: "Il Mattino"

I carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Salerno denunciano il gestore di due impianti di depurazione nel territorio comunale di Atena Lucana. Su disposizione del Comando dei Carabinieri per la Tutela Ambientale, i militari dell'Arma di Salerno, nell'ambito dei servizi predisposti contro l'inquinamento del fiume Tanagro, che attraversa tutto il Vallo di Diano per poi sversarsi nel fiume Sele, hanno denunciato in stato di libertĂ  alla Procura della Repubblica di Sala Consilina il gestore di due impianti di depurazione comunale, ubicati a Barre e Gagliarino.
Il blitz dei carabinieri del Noe di Salerno è scattato dopo accurati controlli soprattutto sul fiume Tanagro e i suoi affluenti. Saranno le indagini a quantificare la natura del danno arrecato al Tanagro, che in questi giorni è stato al centro dell'attenzione per i continui attacchi provocati da forme di inquinamento che hanno prodotto una moria di pesci in quantità enorme.
I responsabili di Enalcaccia del Vallo di Diano e la sezione locale di Legambiente hanno interessato gli organi competenti, di concerto con all'Asl 3 e l'Arpac, sulla incredibile morìa di pesci registrata tra la notte di sabato e domenica scorsi.
Rocco Colombo
News pubblicata il 05-09-2007, letta 1867 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Atena Lucana Informazioni su Atena Lucana
Immagini di Atena Lucana Attivitŕ commerciali a Atena Lucana

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati