HOME Notizie L’assedio del Vallo di Diano storia e memorie in convegno

TEGGIANO: L’ASSEDIO DEL VALLO DI DIANO STORIA E MEMORIE IN CONVEGNO

Articolo tratto da: "Il Mattino"

Due giorni, sabato e domenica prossimi, nel segno della storia, con illustri studiosi italiani e stranieri che saranno i relatori del convegno sul tema ”L'assedio di Diano del 1497”. Il convegno, per il quale fervono i preparativi, è promosso dal Parco Letterario ”Pomponio Leto” di Teggiano e dalla Casa Editrice ”Pietro Laveglia” di Salerno, con l'alto patrocinio dei presidenti della Repubblica, del Senato e della Camera.
Diversi gli obiettivi dell'iniziativa. Fra essi quelli di ricostruire la realtà socio-economica, culturale, artistica e religiosa del Vallo di Diano, in generale, e della città di Diano (l'odierna Teggiano), in particolare, tra i secoli XIII e XV, nonché le cause dell'assedio e le tecniche di difesa. Una ricostruzione della quale si faranno carico, con le loro relazioni, insigni docenti di università italiane (Salerno, Napoli, Lecce, Tuscia ed Udine) e della Iowa State University (USA) oltre che studiosi locali.
”Si tratta, commenta l'assessore provinciale alla Cultura, Gaetano Arenare, di un evento culturale di rilevante valenza che avrà, peraltro, positive ricadute sulle legittime aspirazioni turistiche di Teggiano e dell'intero Vallo di Diano. Anche per questo la Provincia è ben lieta di avere assicurato la sua concreta collaborazione per la buona riuscita dell'iniziativa”.
Per l'occasione si prevede l'arrivo di numerosi turisti. E proprio per questo è già pronto un gruppo di espertissime guide per le visite al centro storico di Teggiano con le sue caratteristiche viuzze, al Castello medioevale, ai musei cittadini, alle splendide chiese e agli stupendi ex complessi conventuali.
Giuseppe Lapadula

News pubblicata il 05-09-2007, letta 1375 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Teggiano Informazioni su Teggiano
Immagini di Teggiano Attivitŕ commerciali a Teggiano

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati