SASSANO: MOBILIFICIO IN FIAMME. FORSE è DOLO

Articolo tratto da: "Il Mattino"

Dopo due aziende dell'area industrale di Polla, ancora un pauroso incendio nel Vallo.
A fuoco, questa volta, un mobilificio di Sassano, la ”Bottega del mobile”, Ingenti i danni: oltre a buona parte dei mobili esposti (quelli che si sono salvati dal fuoco risultano irrimediabilmente anneriti dal fumo), sono andati completamente distrutti attrezzi e macchinari dell'annesso laboratorio di falegnameria. Insomma un danno di decine e decine di migliaia di euro. Le fiamme si sono improvvisamente sviluppate intorno alle 22,30 di sabato sera, forse per un corto circuito.
E sono stati momenti di grande panico fra gli abitanti della zona, che hanno subito avvertito il proprietario, Gennaro Stavola, abitante a Teggiano, e chiesto l'intervento dei VV.FF. di Sala Consilina.
«Abbiamo temuto - racconta Liliana Videtta, giovane laureata in legge, nipote del titolare, la quale abita nelle vicinanze - che l'incendio potesse estendersi ai caseggiati vicini. E, se così non è stato, lo dobbiamo soltanto al tempestivo arrivo dei caschi rossi». A Sassano tutti hanno espresso sentimenti di solidarietà verso Gennaro Stavola. Considerando i due recenti incendi nell'area industriale di Polla e tenendo anche conto delle fiamme appiccate ad un deposito di autocarri a Buonabitacolo sempre nel corso di questo mese di settembre, i dubbi circa una possibile origine dolosa restano.
Giuseppe Lapadula
News pubblicata il 29-09-2008, letta 1629 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Sassano Informazioni su Sassano
Immagini di Sassano Attivitŕ commerciali a Sassano

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati