HOME Notizie Sopralluogo del tecnico provinciale sulla SP 11

SASSANO: SOPRALLUOGO DEL TECNICO PROVINCIALE SULLA SP 11

Come previsto si è tenuto questa mattina alle ore 9:30 il sopralluogo dei tecnici sulla S.P. 11 Trinità - Silla, voluto dall’ “Associazione Imprenditori Vallo di Diano” per verificare la possibilità di ridurre i disagi causati dalla chiusura totale dell’importante arteria stradale. Al sopralluogo hanno partecipato altre ai responsabili dell’impresa appaltatrice “Aleandri Costruzioni” anche i tecnici della Provincia di Salerno diretti dal capo staff dell’Assessorato ai Lavori Pubblici – Ing. Cosimo D’Amato. Le verifiche hanno portato alla consapevolezza che, allo stato attuale dei lavori, risulta impossibile riaprire l’arteria stradale in quanto essa non è in condizioni percorribili. Una serie di sollecitazioni manifestate dagli imprenditori hanno poi portato l’Ing. D’Amato a fare dei chiarimenti. La Provincia – ha dichiarato l’Ing. D’Amato – si è limitata a concedere un nulla osta per la chiusura della strada per 30 giorni. Ha precisato, però, che tale richiesta è stata trasmessa ai Comuni su cui la provinciale è ubicata (Sassano e Sala Consilina) con largo anticipo, affinché essi si preoccupassero di adeguare i percorsi alternativi possibili. Fino alla chiusura della strada, però, nessun rilievo è pervenuto alla Provincia. Le enormi manifestazioni di difficoltà esposte dai numerosi imprenditori presenti, rappresentati in primis dal Presidente dell’Associazione Imprenditori Vallo di Diano –Valentino Di Brizzi -, hanno però trovato la solidarietà dei tecnici presenti che si sono impegnati a fare in modo che venisse predisposta una segnaletica sulle vie alternative adeguata alle difficoltà e che ci si adoperasse affinché per il 18 dicembre prossimo si giunga all’apertura della strada almeno a senso unico alternato. La situazione – ha dichiarato Valentino Di Brizzi – resta comunque molto difficile sotto l’aspetto economico. Ciò che ci ha fortemente sorpreso è che i Comuni che erano a conoscenza della situazione hanno, probabilmente, sottovalutato i disagi che tale chiusura avrebbe causato e non hanno predisposto adeguate soluzioni alternative. Siamo grati ai tecnici della Provincia di Salerno per l’attenzione che hanno dimostrato e auspichiamo – conclude Di Brizzi – uguale attenzione anche dalle amministrazioni locali.

Antonella Citro

News pubblicata il 27-11-2009, letta 1415 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Sassano Informazioni su Sassano
Immagini di Sassano AttivitÓ commerciali a Sassano

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati