HOME Notizie Il Consiglio comunale consegnerà un encomio speciale a Franco Stabile

SANT'ARSENIO: IL CONSIGLIO COMUNALE CONSEGNERà UN ENCOMIO SPECIALE A FRANCO STABILE

Una vita spesa per la scuola e per gli alunni, con un impegno particolare che ha portato l’Istituto tecnico commerciale “A.Sacco” di Sant’Arsenio (Salerno) - di cui è stato preside - a diventare un vero e proprio punto di riferimento culturale del Vallo di Diano, e la responsabilità ventennale di amministratore comunale e di sindaco: sono queste le motivazioni con cui il Consiglio comunale di Sant’Arsenio consegnerà un encomio speciale a Franco Stabile, nel corso della seduta straordinaria dell’assemblea in programma venerdì 22 gennaio, alle ore 19.

Si tratta di un riconoscimento fortemente voluto dall’amministrazione comunale e dal sindaco, Nicola Pica, sulla base di un curriculum che comincia il 10 settembre 1982, con la nomina a preside di Franco Stabile (con esperienze anche in Lombardia, Lazio e a Vallo della Lucania). Sotto la sua guida, le attività formative del “Sacco” sono cresciute per numero e per eccellenza: nel 2000 all’Itc viene associata la sede Ipsar di Sant’Arsenio e le due strutture costituiscono l’Istituto di Istruzione Superiore “A. Sacco”, che Stabile dirige fino al 31 agosto 2009.

All’impegno “scolastico”, Stabile ha unito anche quello amministrativo: nel 1970, infatti, è stato eletto per la prima volta nel consiglio comunale di Sant’Arsenio. Dal 1975 al 1980 ha ricoperto il ruolo di vice-sindaco con delega all’istruzione e, dal 1977, anche all’urbanistica. Dal 1985 al 1990 ha quindi guidato il Comune con la fascia tricolore di primo cittadino.

Si tratta quindi “di un encomio dalla doppia e fondamentale valenza”, ha detto il sindaco Nicola Pica, che consegnerà la targa al suo predecessore, poiché ”Franco Stabile è un componente illustre della nostra comunità, per i meriti e i successi che ha ottenuto da amministratore e da responsabile di un istituto che rappresenta anche un pilastro della nostra economia. A cui si aggiunge la sua devozione per la scuola, che in questo particolare momento storico ha un valore ancora maggiore, ed è anche un ringraziamento a tutti quegli insegnanti che, nonostante le difficoltà, continuano a tutelare il futuro dei nostri ragazzi”.

News pubblicata il 21-01-2010, letta 1196 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Sant'Arsenio Informazioni su Sant'Arsenio
Immagini di Sant'Arsenio AttivitÓ commerciali a Sant'Arsenio

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati