ATENA LUCANA: AGGREDITO ARBITRO 25 ENNE

Ancora un’aggressione ad un arbitro di calcio. La vittima è un giovane 25enne del Vallo di Diano, iscritto alla sezione arbitri di Sala Consilina. L'episodio domenica scorsa ad Atena Lucana nel corso della partita tra la locale squadra Pro Atena ed il Villa S. Nicola di Casalbuono.
L’incontro era valevole per il campionato dilettanti di seconda categoria. L’arbitro a seguito di contestazioni, al 42° del secondo tempo sospende la partita rifugiandosi negli spogliatoi, da cui esce, dopo circa trenta minuti, per andare via. Ma, giunto nei pressi della propria auto, viene brutalmente assalito da un calciatore della Pro Atena.
Il direttore di gara riporta contusioni varie, guaribili oltre i sette giorni. Il giovane arbitro, che è studente universitario, è ancora sotto choc. Non gli era mai capitato, da quando arbitra, e sono gia sette anni, di essere aggredito.


Note: Tratto da RadioMPA.it
News pubblicata il 22-04-2010, letta 1692 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Atena Lucana Informazioni su Atena Lucana
Immagini di Atena Lucana AttivitÓ commerciali a Atena Lucana

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati