HOME Notizie Denunciate tre persone per allacciamento abusivo alla rete idrica comunale.

BUONABITACOLO: DENUNCIATE TRE PERSONE PER ALLACCIAMENTO ABUSIVO ALLA RETE IDRICA COMUNALE.

Articolo tratto da: "Italia Due TV"

Rubavano acqua dalla condotta idrica comunale. Per questo motivo tre persone sono state denunciate a piede libero per allacciamento abusivo alla condotta idrica comunale.
I tre furbetti sono stati scoperti grazie ad una indagine predisposta dal sindaco del piccolo centro del Vallo di Diano, Beniamino Curcio. A far scattare il campanello di allarme sono state alcune anomalie registrate nei giorni scorsi agli impianti che controllano l’erogazione dell’acqua proveniente dall’acquedotto comunale. Il primi cittadino ha quindi incaricato la Polizia Municipale di effettuare delle verifiche a tappeto al fine di stanare chi aveva realizzato gli allacci abusivi. I controlli hanno dato i risultati sperati. Infatti i Vigili Urbani hanno scoperto che alcuni cittadini irrigavano i terreni di loro proprietà utilizzando degli allacciamenti artigianali e ovviamente abusivi alla condotta idrica comunale.
Già due anni fa si verificò un episodio simile. In quella circostanza grazie ad una capillare attività di controllo messa in atto dai Carabinieri della locale stazione vennero denunciate sette persone alla Procura della Repubblica di Sala Consilina.
In quella circostanza non solo c’erano persone che avevano realizzato degli allacci abusivi, ma qualcuno aveva anche installato un congegno capace di scalare dal contatore i metri cubi di acqua effettivamente consumati. I tre cittadini denunciati oggi oltre a dover rispondere degli illeciti commessi dovranno anche pagare, in base a quanto previsto da un’ordinanza comunale entrata in vigore ieri, una sanzione pecuniari di 516,46 Euro.
L’ordinanza in questione prevede anche delle sanzioni per chi utilizza l’acqua potabile per irrigazione e per tutti gli altri usi che non siano quelli potabili e di igiene. L’amministrazione comunale ha previsto una scala di sanzioni: 51 Euro per la prima infrazione, 103 Euro per la seconda infrazione e 206 Euro per la terza infrazione.

Erminio Cioffi

News pubblicata il 21-07-2011, letta 4738 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Buonabitacolo Informazioni su Buonabitacolo
Immagini di Buonabitacolo AttivitÓ commerciali a Buonabitacolo

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati