PADULA: CALDEROLI: VOTATE CONTRO CHI VI GOVERNA

Il suo primo pensiero l'ha rivolto a Tommaso Onofri, cos├Č barbaramente massacrato da un assassino che ┬źnon ├Ę un uomo ma una bestia, da mettere in galera a vita, condannandolo alla morte sociale, senza, per sempre, alcuna possibilit├á di pene alternative.

Chi sbaglia deve pagare sino in fondo. Ad esempio, per chi compie un reato di stupro, bisognerebbe applicare la castrazione chimica, come gi├á avviene nel Nord Europa. Perch├ę non lo si fa anche in Italia?┬╗.



Roberto Calderoli, ha esordito cos├Č prendendo la parola ieri mattina a Padula nel corso della manifestazione di sostegno per la candidata alla Camera della Lega Nord-Autonomia, l'architetto padulese Tiziana Bove Ferrigno. E si ├Ę subito guadagnato gli applausi della platea.

Una platea abbastanza numerosa che ha seguito con viva attenzione l'articolato e lungo intervento dell'ex ministro leghista delle Riforme.

┬źI politici del Sud non hanno fatto nulla per il loro territorio, hanno pensato solo ai loro interessi personali. Noi della Lega, invece, abbiamo sempre tutelato gli interessi del nostro territorio. Invertite la tendenza, punite questi politici con un voto alla Lega┬╗. ┬źNoi del centrodestra - ha poi aggiunto - se avessimo fatto in cinque anni quel che siamo riusciti a realizzare negli ultimi cinque mesi, saremmo avanti sul centrosinistra di almeno cinque punti┬╗.

E se l'├Ę presa con Follini se le cose non stanno cos├Č. N├ę ha risparmiato critiche allo stesso Berlusconi, ┬źtornato ad essere grintoso┬╗ soltanto dopo che ├Ę uscito di scena l'ex segretario dell'Udc.

Ai ministri della Lega ha rivendicato il merito di aver lavorato molto pi├╣ di tutti gli altri: ┬źCastelli, Maroni ed io stesso abbiamo realizzato riforme importanti come quelle sulle pensioni, sul lavoro e sulla legittima difesa┬╗.

Accennando poi ai lavori della Sa-Rc, si ├Ę chiesto perch├ę ci sia tanto ritardo nel loro completamento, mentre quelli della Milano-Bergamo sono prossimi all'epilogo. Ed ecco la sua risposta: ┬źAl Nord si lavora 24 ore su 24. Al Sud si procede con estrema lentezza┬╗.

Prima di Calderoli, c'era stato un breve intervento della candidata alla Camera, Tiziana Bove Ferrigno. ┬źLa mia non ├Ę una candidatura di mero servizio per il partito. Ho infatti concrete possibilit├á di farcela┬╗.



GIUSEPPE LAPADULA

Note: Tratto da Il Mattino
News pubblicata il 03-04-2006, letta 1438 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Padula Informazioni su Padula
Immagini di Padula AttivitÓ commerciali a Padula

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati