HOME Notizie Al via il monitoraggio delle acque del torrente "Zia Francesca", convenzione tra Comune ed Arpac

SASSANO: AL VIA IL MONITORAGGIO DELLE ACQUE DEL TORRENTE "ZIA FRANCESCA", CONVENZIONE TRA COMUNE ED ARPAC

Siglata la convenzione tra il Comune di Sassano e l’ARPAC per il monitoraggio delle acque del torrente “Zia Francesca”, il corso d’acqua che ne attraversa, per lungo tratto, il territorio comunale. Contestualmente l’amministrazione comunale ha predisposto una serie di controlli finalizzati a prevenire e a reprimere il fenomeno degli scarichi abusivi nello stesso torrente. L’iniziativa, posta in essere dall’amministrazione comunale recepisce, fra l’altro, il contenuto di una petizione popolare presentata nei giorni scorsi e con la quale si chiedevano, appunto, maggiori controlli ed interventi risolutivi inerenti la situazione igienico-sanitaria del suddetto torrente.

Proponiamo quindi la presente petizione per (a saluta pubblica perché le Istituzioni Iocali possano intervenire in modo da risolvere il problema a monte, evitando l'inquinamento ambientale proponendo soluzioni biologiche ( vedi innesto di gambusia affinis nei corsi d'acqua risanati, come si fa

nelle risaie del Nord).

Diffidiamo, pertanto, l’ ASL SA3 dal voler mettere in atto azioni di disinfestazione da zanzare

per l'anno in corso considerati i potenziali danni alla fauna locale e all'uomo. In caso l'ASL SA3 volesse continuare in questa pratica, considerata malsana dagli scienziati, ovvero, in caso le Istituzioni preposte non dovessero risolvere in modo definitivo l'emergenza sanitaria prospettata, saremo costretti, nostro malgrado, a far ricorso alle

competenti autoritĂ  giudiziarie.





“Voglio rassicurare i cittadini, sottolinea l’assessore comunale all’Ambiente, Antonio Trotta, sul problema del torrente “Zia Francesca”. Esso rientra tra le priorità del programma di salvaguardia ambientale varato dalla nostra amministrazione. Per tale motivo abbiamo affidato all’ARPAC il controllo delle acque del torrente. Mi preme, altresì, sottolineare che i controlli avverranno periodicamente, durante tutto l’anno e non soltanto nel periodo estivo”.



Sulla vicenda interviene anche il primo cittadino, Domenico Rubino, che, nell’invitare i cittadini a segnalare qualsiasi tipo di problema, annuncia che “è in itinere la realizzazione di un progetto da presentare alla Regione per monitorare costantemente il territorio, i corsi d’acqua ed eventuali fonti di inquinamento elettromagnetico sul territorio comunale, in quanto la qualità dell’ambiente e soprattutto la tutela della salute dei cittadini rappresentano una priorità assoluta per l’amministrazione”.


Note: Comunicato stampa del comune di Sassano. Info 330.842620
News pubblicata il 01-08-2006, letta 1880 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Sassano Informazioni su Sassano
Immagini di Sassano Attivitŕ commerciali a Sassano

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati