HOME Notizie In 1000 per la protesta dei Sindaci in difesa degli ospedali

POLLA: IN 1000 PER LA PROTESTA DEI SINDACI IN DIFESA DEGLI OSPEDALI

Articolo tratto da: "SalernoInPrima"

Circa mille persone, cittadini e giovani, hanno partecipato alla manifestazione indetta dai sindaci del Vallo di Diano in difesa delle strutture ospedaliere del comprensorio.

Sul palco i sindaci dei 19 comuni del Distretto Sanitario Sala Consilina-Polla i quali hanno manifestato la ferma volontà di proseguire ad oltranza nella protesta fino a quando non saranno assunte le necessarie e concrete decisioni per ridare alle strutture sanitarie l’efficienza necessaria ed indispensabile per garantire il diritto alla salute dei cittadini del Vallo di Diano e delle zone limitrofe.

"In modo particolare - spiegano in una nota i primi cittadini - sono stati evidenziati i seguenti problemi: assenza di interlocutori, quali i direttori sanitari del presidio ospedaliero e del distretto, in grado di dare risposte elle esigenze evidenziate; carenza di medici, infermieri e tecnici che determina vuoti pericolosi nell’organico con gravi ripercussioni sulla salute dei cittadini; carenza di farmaci e presidi sanitari di base; carenza di apparecchiature tecnologiche e strutturali".

Di fronte a questa situazione drammatica i sindaci "non possono rimanere inerti ed assistere in modo passivo al continuo depauperamento delle strutture che rischiano la chiusura.

Nel continuare - conclude la nota - il presidio permanente presso l’ospedale di Polla, i sindaci chiedono al neo Commissario Straordinario un incontro urgente presso la sede della protesta al fine di metterlo al corrente delle problematiche fino ad oggi irrisolte".

News pubblicata il 31-03-2011, letta 1725 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Polla Informazioni su Polla
Immagini di Polla AttivitÓ commerciali a Polla

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati