HOME Notizie Nasce il primo sportello LIS del Vallo di Diano

POLLA: NASCE IL PRIMO SPORTELLO LIS DEL VALLO DI DIANO

Nasce lo sportello LIS a Polla, in provincia di Salerno. Durante il convegno svoltosi sabato 17  Ottobre presso il Centro Polivalente Don Bosco di Polla su "La lingua dei segni e i sordi", vi è stata la firma per lo "Sportello LIS", il primo punto dedicato ai cittadini sordi del Vallo di Diano per aiutarli nelle loro difficoltà quotidiane.
"Quest'incontro - ha dichiarato il Cav. Giusepe Corsini, Presidente dell'Ens di Salerno - è nato dall'esigenza di far conoscere la lingua dei segni e la sua importanza al mondo degli udenti, un mezzo per sensibilizzare l'opinione pubblica in merito alle difficoltà che si incontrano nella vita di tutti i giorni".

E proprio l'importanza dell'uso e della conoscenza della LIS e ledifficoltà che incontrano le persone sorde sono state chiaramente esposte dalla Coordinatrice Provinciale Corsi LIS Ens Salerno Anna Citro e  dalla dott.ssa Vincenza Merola: quest'ultima infatti ha sottolineato le difficoltà nell'ambito scolastico perchè se è vero che "la cultura è di tutti", allora tutti hanno il diritto di andare a scuola, all'università ed avere gli strumenti utili ed indispensabili per accrescere il proprio bagaglio culturale. Il Cav. Corsini ha anche ringraziato l'Amministrazione Comunale di Polla, il sindaco Massimo Loviso, il vice sindaco Rocco Giuliano e l'assessore alle Politiche Sociali Gennaro Gonnelli per il costante impegno e la sensibilità mostrata negli anni verso i sordi, rispondendo sempre affermativamente alle richieste dell'Ens di Salerno. Il Cav. ha fatto notare anche la mancanza delle altre istutuzioni del territorio nelle inziative a sostegno dei sordi.

Giovanni Baldi, Assesssore alle Politiche Sociale della Provincia di Salerno, ha commentato l'evento dicendo "sono contento di essere qui oggi per dare una testimonianza e una vicinanza dell'Amministrazione Provinciale a questa attività, di dare concretezza alle attività del Vallo di Diano.".

Lo Sportello sarà ospitato dal Comune di Polla dove vi sarà un'assistente LIS selezionata dalla Sezione Ens di Salerno per stare vicino alle persone sorde e condividere le loro difficoltà. L'apertura dello sportello è prevista per il prossimo 1°Gennaio 2010, un progetto che diventa una realtà per offrire pari dignità ai cittadini sordi del Vallo di Diano.

News pubblicata il 19-10-2009, letta 1969 volte
Segnala questa notizia ad un amico


Altre Notizie di Polla Informazioni su Polla
Immagini di Polla AttivitÓ commerciali a Polla

Accedi

Benvenuto nel Vallo di Diano,
fai login oppure registrati